Seguici sui nostri social

Stai cercando qualcosa in particolare?

Ferrarelle a scuola di riciclo
Fonte: http://www.ferrarelleprogettoscuola.it/

Scuola & Università

“A SCUOLA DI RICICLO: IMPATTO -1” CON FERRARELLE

Ferrarelle insieme a Me contro Te per il progetto “A scuola di riciclo: IMPATTO -1”. L’iniziativa è dedicata alle scuole primarie con l’obiettivo di sensibilizzare ed educare i più piccoli sull’importanza del riciclo ed il rispetto per l’ambiente.

Ferrarelle è da sempre impegnata a ridurre l’impatto sull’ambiente. Ad oggi, grazie ad uno stabilimento interamente dedicato al riciclo, ha tolto da sola 20.000 tonnellate di plastica all’anno.

“Crediamo fortemente nelle nuove generazioni, nel loro impegno nel condividere i valori in cui credono, quelli che hanno più a cuore. E il rispetto dell’ambiente è uno di quelli”.

Ferrarelle

Grazie al coinvolgimento di “Me contro Te” sarà indubbiamente più facile trasmettere in modo efficace ai più piccoli il messaggio IMPATTO -1! Riciclare significa voler bene alla natura ecco perché Ferrarelle guarda con attenzione alla sostenibilità.

IL PROGETTO

Mille scuole coinvolte, per un totale di 5.000 classi e oltre 110.000 famiglie su tutto il territorio nazionale. Ogni classe partecipante riceverà un kit digitale, contenente schede didattiche e video interattivi, realizzati insieme a Me contro Te, attraverso cui i bambini saranno chiamati a farsi promotori diretti del riciclo, e che accompagnerà i piccoli protagonisti durante le attività in aula e nella comunicazione tra la scuola e la famiglia.

Inoltre, tutte le classi iscritte avranno la possibilità di partecipare ad un contest, che permetterà di vincere fantastici premi per tutta la scuola. Il percorso prevede anche il coinvolgimento delle famiglie, tassello fondamentale per diffondere il più possibile questo importante messaggio educativo.

Ferrarelle sottolinea che il progetto è destinato ad evolversi includendo altre iniziative sul territorio per coinvolgere ancora più da vicino i bambini delle scuole primarie prima della pausa estiva.

La sostenibilità ambientale e la costruzione di un mondo migliore per le generazioni future è una priorità per Ferrarelle che lavora, giorno dopo giorno, per un mondo a impatto -1, un mondo dove tutti ci impegniamo a rimuovere più plastica di quella che usiamo grazie al corretto riciclo.

L’utilizzo e la comodità della plastica ha senso solo se si tratta di materia riciclata e riciclabile, ormai lo sappiamo tutti, e tra un po’ i bambini lo sapranno meglio di noi: sempre meno gli alibi per gli eco-irresponsabili!

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Articoli correlati

Storie

Il verde urbano non è più un elemento circoscritto e relegato alla sfera del decoro cittadino. Oggi è un “affare” che riguarda tutti. Per...

Ambiente

Il Mar Mediterraneo rappresenta un patrimonio inestimabile di bellezza, storia e cultura. Per questo motivo, in occasione della Giornata internazionale del Mediterraneo, dedicata alla...

Food

Il presidente della Copagri Franco Verrascina, in occasione della visita a Roma della presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, ha sottolineato come...

Mare

All’incontro B20-G20 Dialogue “Unlocking investment in maritime transportation infrastructure for a more sustainable trade” dello scorso 15 giugno, l’attenzione è stata posta sui fattori...