Seguici sui nostri social

Stai cercando qualcosa in particolare?

Sinergia

Condominio

ANAPI DEDICA UNA DIRETTA FACEBOOK AL PROGETTO “SINERGIA” DI DASIA ITALY: DI SEGUITO IL VIDEO

Il focus del live facebook di ANAPI è stato il progetto “Sinergia” presentato da Dasia Italy, un sistema che sposa le logiche del Superbonus e permette la riqualificazione energetica degli immobili attraverso il reinvestimento dei risparmi gestionali.

L’appuntamento online organizzato da ANAPI sulla relativa pagina facebook ufficiale, giovedì 11 febbraio, ha puntato l’attenzione sul progetto “Sinergia” presentato dal Geom. Parei di Dasia Italy.

IL PROGETTO “SINERGIA”

Come spiegato dal Geom. Parei durante la diretta, il progetto “Sinergia” nasce ben prima della pubblicazione del provvedimento normativo del Superbonus 110%, ma si sposa perfettamente con questo tipo di agevolazione grazie alla possibilità che “Sinergia” offre di effettuare interventi di riqualificazione energetica degli edifici, azzerandone i costi.

“Il progetto Sinergia è nato nel 2014 sull’esigenza del mercato immobiliare di Milano perché l’art 11 comma 6 del Regolamento richiedeva un certificato di idoneità statica (CIS) che riguarda la messa in sicurezza degli immobili, non a livello sismico, ma la messa in sicurezza che in linea generale riguarda facciate, distacchi di balconi e altro.


Questi certificati diventavano un elemento vincolante per la vendita dell’unità immobiliare. Bisognava trovare le risorse economiche per poter intervenire. A questo riguardo, già avevamo volto lo sguardo all’efficientamento energetico dove il risparmio dei costi energetici veniva rinvestito nella messa in sicurezza. Questo sistema consentiva di abbassare molto il costo degli interventi e veniva attuato tramite i contratti EPC che sono contratti di gestione energetica pluriennali.

Sono contratti regolati dal Decreto Legislativo del 2014 dove un gestore energetico si assumeva l’onere di investire nella riqualificazione di un immobile a fronte di un periodo di gestione energetico del fabbricato. In questo modo i condomini ottenevano un risparmio nell’intervento della messa in sicurezza”.

Il Geom. Parei ha sottolineato anche le modalità con cui questo tipo di soluzione sostiene e affianca l’amministratore di condominio in tutto l’iter obbligatorio per poter accedere al bonus.

Per tutti coloro che sono interessati a saperne di più, è possibile vedere il video della diretta cliccando sul seguente link: https://fb.watch/3C5yqOr8c-/

Seguite la pagina Facebook ufficiale @ANAPI.Associazione.Amministratori.di.Condominio per non perdervi i prossimi appuntamenti.

Potrebbe interessarti anche PROFESSIONE AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO: ANAPI PARTECIPA AL JOB ORIENTED DAY ORGANIZZATO DA PORTA FUTURO BARI

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Articoli correlati

Condominio

In occasione della manifestazione Restructura 2022 che si terrà a Torino dal 17 al 19 novembre, l’ANAPI organizzerà un ciclo di convegni formativi dedicati...

Condominio

Ultimi chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate sul tema del bonus facciate e sulla mancata indicazione dello sconto pattuito nella relativa fattura emessa. Con la risposta...

Condominio

L’Agenzia delle Entrate chiarisce come calcolare il tetto di spesa per interventi antisismici effettuati sulle pertinenze di un fabbricato composto da due unità abitative...

Condominio

Quando è possibile cedere parzialmente il credito, in relazione al bonus 110%? L’Agenzia delle Entrate fornisce ulteriori chiarimenti rispondendo all’istanza di un contribuente. La...