Seguici sui nostri social

Stai cercando qualcosa in particolare?

Condominio

BONUS COLONNINE ELETTRICHE 2023: AL VIA LE DOMANDE

Dal 9 novembre 2023 utenti privati e condomini potranno inviare le richieste relative al bonus colonnine elettriche per le installazioni eseguite quest’anno. Il termine per l’invio delle domande è stato fissato al 23 novembre.

Il bonus colonnine elettriche è l’agevolazione messa in campo dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy (MIMIT), volta a incentivare l’installazione di punti di ricarica per le auto elettriche nei condomini e nelle abitazioni private, con sconti sino all’80% delle spese sostenute.

Dopo aver delineato le modalità e i termini per richiedere tale agevolazione in merito alle spese sostenute da ottobre a dicembre 2022, il MIMIT ha pubblicato le modalità e i termini per inviare le richieste relative alle spese per le infrastrutture di ricarica avvenute nel 2023.

Difatti, dal 9 novembre sino al 23 novembre 2023 è possibile richiedere il bonus 80% per le colonnine di ricarica delle auto elettriche acquistate e installate dal 1° gennaio al 23 novembre 2023.

I soggetti interessati dall’agevolazione sono sia i privati che i condòmini e l’incentivo, che come abbiamo menzionato è pari all’80% del prezzo di acquisto e posa in opera delle colonnine o wall box, ha un limite massimo di 1.500 euro per gli utenti privati e un limite massimo di 8.000 euro per gli edifici condominiali.

Salvo un precoce esaurimento dei fondi messi a disposizione dal Governo, lo sconto dell’80% si applica sia alle installazioni effettuate dal 4 ottobre al 31 dicembre 2022 e sia a quelle effettuate nel corso del 2023.

A tal proposito, ricordiamo che le risorse messe a disposizione per l’anno 2023 sono pari a 40 milioni di euro che si aggiungono ai 40 milioni di euro messi a disposizione per le colonnine installate da ottobre a dicembre 2022.

I soggetti interessati a richiedere l’agevolazione, dovranno presentare la domanda attraverso la nuova Area Personale gestita da Invitalia e procedere alla compilazione del modulo elettronico relativo all’opzione “Colonnine domestiche”.

Al termine della compilazione della domanda, il sistema informatico rilascerà agli utenti la ricevuta di registrazione ed entro 90 giorni dalla data di chiusura per l’invio delle domande (ovvero il 23 novembre 2023), il MIMIT emanerà il decreto di concessione ed erogazione dei contributi. I contributi verranno erogati rispettando l’ordine cronologico di ricezione delle domande, fino all’eventuale esaurimento delle risorse messe a disposizione

Potrebbe interessarti anche: BONUS CASE GREEN: ANCORA DUE MESI PER FRUIRE DELL’AGEVOLAZIONE

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Articoli correlati

Condominio

È possibile usufruire del bonus mobili per l’acquisto di beni destinati ad un’abitazione anche in seguito a interventi di manutenzione straordinaria effettuati nel box...

Condominio

Con il Decreto Superbonus anche il Bonus Ristrutturazione è stato modificato. Sino alla fine del 2024 l’aliquota resterà al 50%, mentre dal 2025 scenderà...

Condominio

Tra le principali novità del DL 39/2024 le spese inerenti a Superbonus, Sismabonus e Barriere Architettoniche saranno detraibili in 10 anni con una retroattività...

Condominio

L’Agenzia delle Entrate chiarisce qual è la detrazione spettante per l’acquisto di un box auto pertinenziale e se può essere richiesta esclusivamente dal proprietario...