Seguici sui nostri social

Stai cercando qualcosa in particolare?

Changers
Alessandro Rimassa, fondatore Changers

Storie

CHANGERS, A SCUOLA DI SOFT SKILLS

Da un’idea di Alessandro Rimassa, esperto di future of work e fondatore di Talent Garden Innovation School, nasce Changers, la prima scuola telematica dedicata alla formazione e alla crescita professionale dei lavoratori dipendenti.

Nell’epoca della didattica a distanza, anche l’Italia adesso ha la prima scuola focalizzata all’apprendimento di una serie di competenze trasversali utili ad impostare, o reimpostare, la propria vita professionale.

Basata sul concetto che “la felicità del lavoratore è il motore che spinge a essere anche più produttivi e determinanti in azienda”, la scuola fa del claim “Work Better, Be Happier” la sua guida.

“In Italia ci sono 23,4 milioni di occupati e il 77% di loro è un lavoratore dipendente all’interno delle aziende e la maggior parte di questi vive male la propria condizione. La digital transformation e la sua accelerazione, portata nel mondo del lavoro nell’ultimo anno, impongono un cambiamento e una crescita professionale che interessa tutti i lavoratori, non solo manager o dirigenti: ogni persona diventa artefice della propria vita professionale”.

LA COMMUNITY CHANGERS

La scuola affiancherà la community gratuita Changers, lanciata sempre da Rimassa a settembre dello scorso anno su Facebook, “luogo di incontro virtuale per il dialogo e lo scambio di consigli e strategie utili”.

“La pandemia ha accelerato il cambiamento e le soft skills, su cui troppo spesso non si investe abbastanza per mancanza di tempo, sono proprio quelle che permettono di rimanere sul mercato. Investire sulle soft skills consente di avere più tempo per organizzarsi e migliorare la propria carriera”.

I CORSI

I corsi offriranno diversi strumenti di studio, tutti sviluppati dal team di Changers, che si baseranno sulle quattro ‘A’:

  • Apprendimento
  • Ascolto
  • Allenamento
  • Accelerazione.

L’obiettivo è quello di fornire risposte ai bisogni concreti dei lavoratori: gestire il tempo, organizzare riunioni efficaci, comprendere e valorizzare le proprie competenze, relazionarsi con i colleghi.

Il corpo docenti è formato da 33 professioniste e professionisti con competenze specifiche in diversi settori: imprenditori, manager, uomini e donne della comunicazione, facilitatori e anche psicologi.

Oltre ai corsi e alla community sul sito è possibile trovare anche un magazine con articoli su produttività, time management, organizzazione, wellbeing, life balance, cambio di lavoro, per fornire degli spunti di riflessione sulla propria condizione lavorativa e sulla carriera.

“Il mio team e io abbiamo cercato di pensare la formazione a tutto tondo, offrendo diverse tipologie di strumenti freschi, dinamici e molto concreti, per accompagnare verso la crescita professionale chi desidererà seguire questo percorso formativo”.

Alessandro Rimassa
L’OFFERTA FORMATIVA
Jump!

Jump! è il corso giusto se stai cercando di cambiare le “tue (pessime) giornate lavorative”:
soluzioni concrete per rispondere a stanchezza, demotivazione, troppo lavoro, difficoltà a gestire il tempo e organizzarsi, mancanza di work-life balance.
Oltre 120 pagine di concetti, esercizi e spiegazioni per iniziare a lavorare in un modo diverso: migliore operatività con il giusto mindset.

Super habits

Super habits, invece, ti permette con 30 giorni di corso, 21 azioni concrete da fare e 7 challenge da realizzare di sviluppare le 7 abitudini vincenti:

  1. Curiosità
  2. Autoconsapevolezza
  3. Pianificazione
  4. Networking
  5. Ispirazione
  6. Motivazione
  7. Self-care

“La differenza tra successo e fallimento è fare il primo passo e poi avere la disciplina di fare tutti gli altri passi che serviranno per raggiungere il tuo obiettivo. Se senti la necessità e il desiderio di acquisire nuove abitudini professionali e crescere, questo percorso è ciò che ti serve oggi”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Articoli correlati

Lavoro, Smartworking

Una scelta vantaggiosa per aziende, lavoratori ed ambiente Nonostante l’utilizzo dello Smart Working, rispetto allo scorso anno, sia sceso – soprattutto nella Pubblica Amministrazione...

Lavoro, Lifestyle

È ANCORA UNA COSA CENTRALE NELLA NOSTRA ESISTENZA? La notizia è apparsa qualche giorno fa: “la più grande banca italiana sta seriamente pensando di...

Lifestyle

Il tema delle vacanze, splendidamente proposto nell’articolo pubblicato da noi qualche giorno fa – che suggerisco di leggere a chi ancora non lo avesse...

Lifestyle

La pandemia sugli italiani ha avuto un profondo impatto che ne ha portato a mutare non solo le priorità ma anche le abitudini. In...