Seguici sui nostri social

Stai cercando qualcosa in particolare?

EcoAtl@nte

Ambiente

ECOATL@NTE, UN VIAGGIO ALLA SCOPERTA DELL’AMBIENTE

EcoAtl@nte è il primo atlante nazionale, presentato nei giorni scorsi da ISPRA, che ci permette di fare un “viaggio” alla scoperta di tutte quelle curiosità legate all’ambiente del nostro Paese.

“La conoscenza è alla base delle decisioni da prendere oggi per pianificare la transizione ecologica”.

Stefano Laporta, presidente di Ispra e Snpa

Non è un sito e non è un portale, EcoAtl@nte racconta la storia del territorio, con le sue trasformazioni e fragilità grazie ai dati climatici, ambientali e territoriali che, nel corso degli anni, sono stati raccolti dal Sistema informativo nazionale ambientale (Sina).

LE STORYMAP NAZIONALI E LOCALI

Consultabile da più dispositivi, l’EcoAtl@nte è una vera e propria mappa che consente di muoversi tra una storymap all’altra da tre punti di accesso: il “Viaggio”, i “Dati” e le “Storie”. Tre modalità con un obiettivo comune: conoscere e accedere alle più importanti informazioni ambientali.

“Immaginate di trovarvi in una città nella quale esiste una metropolitana davvero particolare: non vi porta in qualche strada o boulevard, e nemmeno in piazze e stazioni ferroviarie. Piuttosto vi trasporta in un luogo dove è possibile conoscere storie, scoprire dati, mappe e grafici in grado di soddisfare molte delle curiosità che riguardano l’ambiente italiano”.

Proprio come se si trattasse di un “percorso metropolitano”, l’EcoAtl@nte trasporta il visitatore in un luogo in cui dati e mappe sono combinati: “consultare l’EcoAtlante – spiega Laporta – significa avere a portata di mano quel complesso patrimonio informativo, alimentato dall’Ispra e dall’intero Sistema nazionale, che rappresenta il riferimento ufficiale nel nostro Paese per la conoscenza dei temi ambientali”.

Questo patrimonio – prosegue – viene reso in una forma semplice e accattivante che punta a coniugare l’autorevolezza del dato scientifico con un tipo di narrazione che lo renda facilmente comprensibile e memorizzabile”.

IL VIAGGIO

La prima sezione “Viaggio” attraverso un percorso cartografico illustra “le vie stradali costruite dall’Impero Romano” Questa mappa è stata creata per offrire all’utente attraverso l’infografica un percorso itinerante per muoversi liberamente, alla scoperta dei principali temi ambientali del nostro Paese.

I DATI

La sezione “Dati” composta da mappe tematiche interattive, invece, permette di consultare temi e luoghi specifici con la possibilità di focalizzarsi su un comune, una provincia, una regione o l’intera penisola italiana.

LE STORE

L’ultima sezione “Storie” ha l’obiettivo di aiutare il fruitore a “capire ‘lo stato dell’ambiente’, a localizzare i dati nel territorio nazionale e a conoscerne le caratteristiche, le quantità e le pericolosità”. Scienza e dati sono raccolti insieme per dare informazioni, chiarire dubbi e sciogliere terminologie spesso complesse. Dati e mappe possono inoltre essere sovrapposti, per mettere in relazioni epoche e informazioni differenti.

L’Eco@tlante raccoglie quindi tante storie, diverse e a volte lontanissime fra loro, unite però da un grande ‘filo rosso’: l’ambiente e l’immensa banca dati Ispra e Snpa”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Articoli correlati

Ambiente

Direttamente o indirettamente, dietro di loro, c’è sempre l’uomo,. Fino a qualche tempo fa ritenevamo che certi episodi naturali – che colpivano altri paesi...

Ambiente

Vediamo un po’ di riflettere sulle principali strategie utilizzate per rispondere ai problemi ambientali ed energetici. UN ESEMPIO Ci sono un politico francese e...

Mondo

Sta per nascere uno dei più ambiziosi progetti di riqualificazione urbana. Con l’annuncio di Lamda Development nei mesi giorni scorsi dell’apertura dell’Ellinikon Experience Centre...

Ambiente, Futuro

Il futuro della mobilità è destinato ad un cambio radicale: basti pensare allo stop ai veicoli a motore endotermico previsto nel 2035. Ma a...