Seguici sui nostri social

Stai cercando qualcosa in particolare?

Forum economico polacco italiano

Mondo

FORUM ECONOMICO POLACCO ITALIANO

È terminata da poco la tre giorni di lavori del “Forum economico Polacco Italiano” organizzato dalla Camera di Commercio Polacco-Italiana in collaborazione con Voivodato di Lubelskie e con il patrocinio dell’Ambasciata della Repubblica di Polonia.

L’evento principale, tenutosi il 27 aprile, ha avuto come obiettivo quello di avvicinare due realtà favorendo da un lato la creazione di nuove relazioni commerciali internazionali e dall’altro di rinforzare quelle già in corso.

Il periodo storico in cui si è svolto, con il conflitto in Ucraina in pieno svolgimento, ha conferito a questo Forum economico Polacco Italiano, un’importanza ancora maggiore, soprattutto considerando che la Polonia in questo frangente, ha aperto le sue porte, oltre che ai c.d. rifugiati, anche a molti imprenditori ucraini, diventando, di fatto un punto di riferimento anche per molti investitori.

All’evento hanno partecipato:
  • Izabela Byzdra, Presidente di Camera di Commercio Polacco-Italiana;
  • Justyna Stańczewska, Consigliere del Dipartimento di Politica ed Economia in rappresentanza dell’Ambasciata della Repubblica di Polonia a Roma;
  • Aleksandra Leoncewicz, direttore dell’Agenzia Polacca per il Commercio e Sviluppo di Milano;
  • Guido Trugli, Vice-Sindaco del Comune di Palombara Sabina;
  • Carlo Maria Bassi, Amministratore Delegato di GBSAPRI SpA, Broker di assicurazioni;
  • Alessandro Palombi – consigliere di Provincia di Roma;
  • Zbigniew Wojciechowski, vicemaresciallo di Voivodato Lubelskie.

Inoltre, erano presenti quattordici aziende provenienti da Lublino a rappresentanza di numerosi settori come quello dell’agroalimentare, dell’edilizia, delle biotecnologie e molto altro. Nella seconda parte della conferenza, si sono svolti numerosi incontri B2B tra le aziende polacche e italiane, ciò conferma l’interesse reciproco di intraprendere una strada di business insieme.

Il vicemaresciallo Wojciechowski ha sottolineato il potenziale che rappresenta il Voivodato di Lubelskie a livello di investimenti. Infatti, la regione di Lubelskie, è un esempio virtuoso per quanto riguarda l’innovazione e l’attenzione ai temi legati all’ecologia e all’impatto ambientale.

L’evento ha visto anche la partecipazione di GBSAPRI, società di brokeraggio assicurativo, che ha patrocinato il convegno e che collabora da molti anni con le istituzioni polacche in Italia.

L’aspetto assicurativo è una parte essenziale per il business ed è per questo che Carlo Bassi, amministratore delegato di GBSAPRI – società con oltre 70 anni di esperienza in strategie e gestione dei rischi assicurativi – ha dato la massima disponibilità ad assistere “le aziende, sia italiane sia polacche che dovessero venire in Italia, in tutte quelle che sono le necessità assicurative, dell’impresa, dell’attività economica e della protezione delle persone che viaggiano in Italia“. Inoltre, auspica che questo evento possa essere un’occasione per incrementare la collaborazione tra Italia e Polonia.

Ai link sottostanti potrete trovare i video del Forum.

Forum Economico Polacco italiano
Forum Economico Polacco Italiano: gli imprenditori

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Articoli correlati

Lifestyle

La pandemia sugli italiani ha avuto un profondo impatto che ne ha portato a mutare non solo le priorità ma anche le abitudini. In...

Food

Nei giorni scorsi a Roma si è tenuto il convegno “Appuntamento con il bio: l’agricoltura biologica del futuro” organizzato da ISMEA e che ha...

Lifestyle

La prossima generazione – la Generazione Alpha – a differenza delle precedenti è nata in un contesto dove si è costantemente connessi e la...

Aziende & Professionisti, Lavoro

A margine del rilascio dei primi dati del 7° Censimento generale dell’Agricoltura dell’Istat – i risultati definitivi verranno diffusi nella primavera del 2022 e...