Seguici sui nostri social

Stai cercando qualcosa in particolare?

Orticolario

Cultura, Digitale

IL GREEN DESIGN DIVENTA DIGITALE

“Non dovete scegliere, ma lasciarvi sedurre da tutto e da tutti”. Dopo queste parole sarete pronti a tuffarvi nel tour 3D di Orticolario “The Origin”.

Molte manifestazioni sono state costrette a reinventarsi a causa del Covid-19 e gli organizzatori di Orticolario 2020 sono stati in grado di riprogettare l’appuntamento che si svolge annualmente a Villa Erba dal 2009, nel primo fine settimana di Ottobre.

L’evento autunnale, in cui la natura diventa ispirazione del proprio stile di vita, si trasforma in un progetto virtuale e si prepara al meglio per tornare dal vivo nell’edizione 2021.

Orticolario “The Origin” è un’esperienza immersiva, visitabile gratuitamente e realizzata grazie alla tecnologia Matterport 3D.
L’utente può accedere dal computer, o da qualsiasi altro dispositivo elettronico, e viene proiettato direttamente all’interno della villa.

Passeggiando tra i viali e gli spaccati assonometrici troviamo molti punti d’interesse, tutti linkabili per avere maggiori informazioni.
I contenuti verranno aggiornati costantemente fino all’edizione del prossimo anno. I temi di quest’anno sono la Seduzione e l’Acero.

Foto da https://orticolario.it/
L’EVENTO

Attualmente è possibile esplorare Villa Erba, il parco, il centro espositivo, la Villa Antica e le segrete.

In questo viaggio tra design, arte, giardini tematici, piante e artigianato artistico sono presenti ben 290 espositori, ognuno è situato in un punto d’interesse specifico.
In questi elementi linkabili troviamo dal vivaista all’artigiano, dall’artista al paesaggista, ciascuno con la propria scheda interattiva, con un progetto o con una riflessione.

All’interno di alcuni approfondimenti troviamo dei video realizzati su diversi paesaggi dell’Italia e del mondo intero, dalle montagne del Lago di Como agli aceri del Giappone ma anche vivai, giardini privati e il parco di un castello francese.

L’eterogeneità non deve stupirci in quanto la spinta propulsiva in questo viaggio è la natura come musa ispiratrice.

Foto da https://orticolario.it/
LE FINALITÀ DI ORTICOLARIO

L’Orticolario nasce come evento culturale per la sensibilizzazione e per finalità benefiche. Il “Fondo Amici di Orticolario” si occupa della realizzazione di progetti culturali e sociali.
Le iniziative sono volte a:

  • promuovere la cultura del paesaggio valorizzando il nostro ambiente;
  • supportare progetti sociali e associazioni che si adoperano sul nostro territorio.

Anna Rapisarda, curatrice dell’evento afferma:

“Il progetto virtuale di Orticolario ci accompagna nell’attesa di rivederci a Villa Erba, con contenuti in costante aggiornamento fino a settembre 2021. The Origin è il racconto dell’origine, della scintilla da cui nasce un’idea, di come la Seduzione e l’Acero, i temi dell’anno, siano l’ispirazione di tutte le realtà che vi partecipano”.

Foto da https://orticolario.it/

Non possiamo che goderci gli sviluppi di questa XII edizione che, con la sua nuova veste digitale, ci aiuta a superare i limiti imposti dall’emergenza sanitaria.

Buona visita! https://orticolario.it/#!/orticolario

Potrebbe interessarti anche: MILANO WINE WEEK, IL PICCOLO MIRACOLO DEL 2020

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Articoli correlati

Digitale

Torna in presenza con la sua quinta edizione MILANO DIGITAL WEEK, la più grande manifestazione italiana dedicata all’educazione, alla cultura e all’innovazione digitale, promossa...

Digitale

Il mercato delle connected car in Italia segna una forte crescita e arriva a raggiungere, nel 2021, un valore di 1,92 miliardi di euro....

Sociale

Il tema dei disagi psicologici, soprattutto alla luce dei recenti sconvolgimenti sociali: pandemia prima e guerra ora, sono stati fulcro di grandi discussioni. Anche...

Storie

Ferrarelle, diventata nel 2021 Società Benefit, pubblica la sua prima Relazione d’Impatto annuale a testimonianza dell’impegno concreto e costante della società nel rendere la...