Seguici sui nostri social

Stai cercando qualcosa in particolare?

Museo Storico Reale Mutua

Digitale

L’INNOVATIVA DIGITALIZZAZIONE DEL MUSEO STORICO REALE MUTUA

Dal 21 dicembre è online il portale del Museo Storico Reale Mutua. Il progetto si propone di trasformare lo spazio fisico in una “casa multimediale” attraverso una veste digitale che lo rende più accessibile, inclusivo e on demand.

Il museo è nato grazie ad un’accurata selezione del materiale documentale più rappresentativo della Compagnia custodito nell’archivio torinese. È stato inaugurato nel 2007 nella cosiddetta “Sala delle Colonne” di Palazzo Biandrate Aldobrandino di San Giorgio e, nel 2013, è stato interessato da un primo rinnovo nell’allestimento e negli spazi espositivi.

Oggi offre ai visitatori un sito web con percorsi e punti di vista originali per un dialogo che si snoda tra spazio fisico e virtuale.

LA STORIA E I VALORI

Il Museo Storico Reale Mutua racchiude le radici, la storia e i valori della Compagnia che quest’anno compie 192 anni. La storia che viene raccontata attraverso i diversi materiali ricostruisce l’evoluzione della società.

Tra le polizze esposte dei Soci/Assicurati, tra i quali spiccano molti grandi personaggi storici, c’è quella di re Carlo Felice di Savoia, il quale, assicurando Palazzo Chiablese firma la polizza n° 1 di Reale Mutua.

Il punto di partenza è l’Italia ma le attività si estendono oltre i confini nazionali verso la Spagna e il Cile. Una visione ampia del mondo che li ha portati a digitalizzare il museo per renderlo più inclusivo e accessibile in comunione con i valori che caratterizzano la Compagnia: mutualità, centralità delle persone e passione.

Il processo di innovazione nel 2021 coinvolgerà anche l’Archivio Storico Reale Mutua per generare due piattaforme strettamente collegate tra loro con la comune finalità di innovare, conservare e valorizzare l’heritage di Reale Group.

Il Museo Storico Reale Mutua viene definito “vivente” in quanto si costruisce giorno dopo giorno ma è anche un museo “vivo” poiché non si cristallizza in uno standard fisso e si evolve per consentire a tutti di vivere la storia anche attraverso il web.

Sul sito troveremo podcast, interviste video e webinar didattici realizzati con un linguaggio semplice e immediato. È prevista una particolare attenzione agli utenti con disabilità attraverso lo sviluppo di contenuti e linguaggi diversificati.

reale_mutua
LA CULTURA DELL’INCLUSIONE

Il Museo Storico Reale Mutua si evolve ma non dimentica un valore fondamentale già attivo nel museo fisico: l’inclusione finalizzata ad abbattere ogni possibile barriera. A questo proposito il sito parla più lingue (italiano, spagnolo e inglese) e i contenuti si rivolgono ad età diverse.

Abbattere le distanze significa raggiugere un ampio pubblico e concretizzare una fruibilità per tutti. Il sito è compatibile con molte tecnologie assistive perché accessibilità fa rima con inclusione e l’inclusione è cultura. La cultura dell’inclusione è fondamentale perché la storia possa essere di tutti.

reale_mutua

Luigi Lana, Presidente di Reale Mutua ha affermato

“La memoria, elemento cruciale per la costruzione della storia, la valorizzazione delle radici, la trasmissione dei valori, senza tempo e senza confini. È questa la visione che ci ha portato a impegnarci nel percorso di digitalizzazione del Museo Storico e dell’Archivio Storico. È un patrimonio che abbiamo il dovere di proteggere, raccontare e arricchire per le generazioni presenti e future, integrando le nuove tecnologie con le emozioni umane”.

Siamo entusiasti di questa nuova iniziativa finalizzata ad incrementare la diffusione del patrimonio culturale. Un gesto che appare ancora più significativo perchè si realizza in questo difficile momento di distanziamento.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Articoli correlati

Digitale

Torna in presenza con la sua quinta edizione MILANO DIGITAL WEEK, la più grande manifestazione italiana dedicata all’educazione, alla cultura e all’innovazione digitale, promossa...

Cultura

In libreria da oggi troverete “BEM-VINDOS” – Diario dal Mozambico, scritto da Daniela Zuccolin ed edito da Infinito. Abbiamo chiesto all’autrice di condividere con...

Storie

Si comincia dando fuoco ad una bancarella di libri usati… È di qualche giorno fa la notizia che ignoti hanno fatto un falò con...

Viaggi

Dal 10 al 12 aprile, Fieramilanocity ha ospitato l’evento dedicato al turismo BIT 2022, appuntamento molto speciale per trovare proposte, idee e mete nuove...