Seguici sui nostri social

Stai cercando qualcosa in particolare?

SMART CITY

Assicurazioni, Futuro

SMART CITY E IMPATTO SUL SETTORE ASSICURATIVO

La previsione di crescita stimata dalle Nazioni Unite del 68% della popolazione mondiale in aree urbane entro il 2050, presenta molte sfide da affrontare per la società, le imprese e le compagnie assicurative.
Per affrontare le trasformazioni future, una soluzione potrebbero essere le smart city. Infatti, grazie all’utilizzo di innovazioni tecnologiche e soluzioni data-based potrebbe portare a un miglioramento dell’efficienza, della sostenibilità e della qualità della vita dei residenti.

L’interconnessione delle infrastrutture che caratterizza le città intelligenti rappresentano un elemento chiave per la prosperità e il benessere del nostro Paese e creano un ecosistema urbano continuo ed efficiente, rispettoso dell’ambiente e delle esigenze dei cittadini.

LO STUDIO DI NTTDATA

Lo sviluppo delle smart city offre opportunità di business in molti settori ma trasforma inevitabilmente i rischi derivanti da questa trasformazione. Uno studio di NTTDATA ha analizzato il possibile impatto che queste potrebbero avere sul settore assicurativo, con un focus su:

  • Smart Buildings: utilizzare la tecnologia all’interno degli edifici intelligenti per valutare e mitigare possibili rischi.
  • Smart Transportation: trovare nuove soluzioni per prodotti assicurativi da applicare ai servizi di sharing.
  • Smart Healthcare: utilizzare i dati presi dalle nuove soluzioni tecnologiche per creare soluzioni personalizzate da offrire ai clienti.
SMART BUILDINGS

Gli edifici intelligenti, attraverso l’integrazione di tecnologie avanzate e sistemi per il monitoraggio e l’automazione, consentono un notevole risparmio sui costi operativi e un miglioramento dell’efficienza energetica e del comfort e della sicurezza degli occupanti.

Questi sistemi, oltre a contribuire ad uno sviluppo urbano efficiente e sostenibile, offrono un notevole vantaggio per il settore assicurativo. Grazie all’uso di sensori e sistemi di monitoraggio, le compagnie possono migliorare la valutazione e mitigazione dei rischi, prevenendo anche eventuali danni. Queste tecnologie, infatti, permettono una risposta immediata in caso di incidenti, riducendo al minimo le perdite.

Secondo NTTDATA, l’implementazione di tecnologie per gli edifici intelligenti consentirebbe alle compagnie assicurative di personalizzare le polizze, migliorare la gestione del rischio e aumentare le prestazioni complessive del portafoglio. Questo costituisce un’opportunità di business, nonché un possibile incentivo per i proprietari degli immobili ad investire in soluzioni smart.

SMART TRANSPORTATION

L’utilizzo di tecnologie e soluzioni basate sui dati – come car-sharing, bike-sharing, trasporto pubblico, etc. – possono migliorare la mobilità urbana. Il trasporto intelligente offre un’alternativa all’utilizzo dell’auto privata portando numerosi vantaggi: riduzione del traffico, riduzione dello stress, risoluzione dei problemi del parcheggio e un miglioramento della qualità dell’aria.

Tuttavia, questa modalità di trasporto presenta rischi unici che non rientrano negli attuali profili di rischio anche se possono essere utili agli assicuratori per personalizzare le polizze in base all’utilizzo e al comportamento dei conducenti. Il settore assicurativo dovrà, quindi, rimanere al passo con le nuove richieste del mercato modificando l’offerta di servizi per rispondere alle nuove esigenze.

SMART HEALTHCARE

Le soluzioni di Smart Healthcare, grazie alle tecnologie avanzate possono migliorare l’efficienza e l’accessibilità dei servizi sanitari, nonché rendere più accurate le diagnosi, l’efficacia del trattamento e la sicurezza del paziente attraverso l’analisi dei dati e la modellazione predittiva.

L’adozione di soluzioni sanitarie intelligenti porta, indirettamente, un impatto sul settore assicurativo. Gli assicuratori possono, attraverso i dati, offrire coperture assicurative personalizzate e incentivare gli assicurati a adottare stili di vita sani per ridurre i rischi.

CONCLUSIONE

Tra le principali sfide che emergono dallo studio di NTTDATA per il settore assicurativo, ci sono:

  • Privacy e sicurezza dei dati: i dati rappresentano un elemento fondamentale delle città intelligenti e, di conseguenza, la loro privacy e sicurezza sono di vitale importanza.
  • Personalizzazione e adattabilità: in un ambiente sempre più connesso, i clienti si aspettano soluzioni assicurative personalizzate che si adattino ai loro profili di rischio individuali.
  • Ecosistemi collaborativi: gli assicuratori, le amministrazioni comunali, i fornitori di tecnologia e altri attori del settore devono collaborare per co-creare soluzioni innovative che rispondano alle esigenze in evoluzione delle città intelligenti.
  • Cambiamento dei rischi: l’implementazione di nuove tecnologie come veicoli autonomi e droni sta ridefinendo il panorama dei rischi che devono essere aggiornati per rispondere alle nuove esigenze.

In conclusione, questa trasformazione urbana offre molte opportunità di business al settore assicurativo consentendo di migliorare la valutazione del rischio, sviluppare prodotti innovativi e coinvolgere maggiormente i propri clienti. Si tratta di un’occasione imperdibile sia per il settore che per l’ambiente e il benessere delle comunità.

Scarica qui il report completo “Smart cities: challenges and opportunities for the Insurance Industry“.

Potrebbe interessarti anche: MAAS, VERSO UNA MOBILITÀ SOSTENIBILE ED INTEGRATA

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Articoli correlati

Assicurazioni

Dal 23/12/2023 è entrato in vigore il Decreto Legislativo 184 del 22/11/2023 che ha recepito la direttiva europea nr 2021/2018 del 24/11/2021 e che...

Assicurazioni, Futuro

Il turismo spaziale sta prendendo sempre più piede rendendo i viaggi nello Spazio – ancora riservati a pochi – sempre più accessibili. Per poter...

Assicurazioni

IL COMPUTO DEI DANNI NEL 2023 Calamità naturali, maltempo ed eventi estremi. Negli ultimi anni sono diventati termini quotidiani anche nel nostro Paese. Le...

Digitale

IL FUTURO DIGITALE TRA PAURE E PROGRESSO Digitale e digitalizzazione sono termini che fanno parte della nostra vita quotidiana. Dall’ambito lavorativo a quello famigliare...