Seguici sui nostri social

Stai cercando qualcosa in particolare?

FERRARELLE CON ALOXE

Ambiente

FERRARELLE CON ALOXE PER UNO SVILUPPO PIÙ VIRTUOSO E INNOVATIVO

Ferrarelle Società Benefit, tra le prime cinque aziende nel settore delle acque minerali in Italia, annuncia di aver siglato un accordo con Aloxe, il gruppo indipendente leader in Europa specializzato nella produzione di plastica PET riciclato, relativo alla Business Unit di Presenzano (CE), con l’obiettivo di continuare a sostenerne uno sviluppo virtuoso e ancor più innovativo.

Coerentemente con la propria vocazione di impresa responsabile, è confermato che non verrà impattato in alcun modo il livello occupazionale del sito casertano né verranno modificate le condizioni contrattuali dei lavoratori. L’operazione, inoltre, pone solide basi per una forte partnership tra le due realtà tramite un contratto di fornitura di plastica R-PET della durata di ben 10 anni. Ferrarelle Società Benefit, infatti, continuerà ad investire in soluzioni di packaging riciclato, con l’ambizione di raggiungere nei prossimi 5 anni la soglia del 50% di R-PET utilizzato sul totale dei volumi immessi sul mercato: già oggi l’azienda è la realtà del Beverage ad utilizzare in media più plastica riciclata R-PET nelle proprie confezioni dell’intero mercato, con il 37%.

Il 7 novembre avverrà il completamento dell’operazione, condotta con il supporto dello studio legale BDL, con gli avvocati Professor Maurizio Pinnarò e Pierantonio Morabito De Luca, e dello studio Perno & Cremonese con il professor Angelo Cremonese e il Dottor Carlo Di Cicco.

Il settore della plastica riciclata è caratterizzato da costanti e rapide innovazioni tecnologiche, che necessitano di uno specifico focus industriale per garantirne uno sviluppo virtuoso e competitivo.  Per questo motivo, Ferrarelle – che da anni si impegna concretamente nel rendere la sostenibilità ambientale un asset strategico del proprio modo di fare impresa – è lieta di aver trovato in Aloxe il partner ideale grazie alla sua forte esperienza nelle attività di riciclo.

“Crediamo fortemente nello sviluppo di soluzioni e tecnologie che permettano un utilizzo responsabile dei materiali plastici, fondamentali nel nostro business, e questa operazione costituisce per noi un’azione di valore volta a raggiungere questo obiettivo. Con questo accordo potremo avvalerci di un partner che ci permetterà di proseguire il nostro percorso di sostenibilità e di concentrarci sul nostro core business rappresentato dalle attività afferenti al Food & Beverage”.

Marco Pesaresi, Direttore Generale di Ferrarelle Società Benefit

“Il nostro obiettivo è quello di collaborare con le principali aziende produttrici di beni di largo consumo e di imballaggi in plastica per fornire loro PET riciclato di alta qualità; continueremo a lavorare a stretto contatto con Ferrarelle Società Benefit per aiutarla a raggiungere i suoi ambiziosi obiettivi relativi all’utilizzo di materiali plastici sostenibili”.

Arnaud Piroëlle, Executive Director di Aloxe

In questa operazione, Aloxe è stata supportata da Ethica Group (parte di Mergers Alliance) come consulente finanziario e dallo studio legale ADVANT Nctm.

L’iniziativa industriale di Presenzano, intrapresa da Ferrarelle Società Benefit con il contributo di Invitalia nel 2018, ha avuto un grande successo nel cambiare la cultura industriale rispetto all’approccio alla sostenibilità e a portare consapevolezza rispetto ai consumi nell’opinione pubblica. Affidare ad Aloxe questo progetto significa garantirne una ulteriore longevità e crescita, grazie alla grande specializzazione settoriale che la contraddistingue. 

Fonte: comunicato stampa Ferrarelle Società Benefit

Potrebbe interessarti anche: FERRARELLE E L’IMPEGNO PER LA SOSTENIBILITÀ

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Articoli correlati

Ambiente

Nel contesto della crescente consapevolezza ambientale, le isole minori si pongono come un banco di prova per la sostenibilità. Le limitazioni sia logistiche che...

Ambiente

Anche quest’anno il Rapporto “MobilitAria 2024”, realizzato da Kyoto Club e dall’Istituto sull’Inquinamento Atmosferico del Consiglio nazionale delle ricerche (IIA-CNR), analizza i dati della...

Mare

L’inquinamento da plastica rappresenta un problema globale, al pari dei cambiamenti climatici e delle specie invasive. Con una produzione annua di circa 360 milioni...

Lifestyle

Il report del WWF, intitolato “Persone, città e natura: rinnovare l’ambiente urbano per migliorare la salute”, ha evidenziato un fortissimo incremento delle aree urbane...